WTC
Servizi Informatici

Come aumentare la produttività della tua azienda?

6 programmi utili per migliorare il flusso di lavoro

22/06/2020

Essere produttivi è quello che tutti si aspettano quando escono di casa per andare al lavoro. Dopotutto poche cose sono soddisfacenti quanto essere in grado di portare a termine tutto il lavoro programmato per la giornata.

Ma, molte volte, dietro questo semplice desiderio si nasconde una sfida difficile da superare: distrazioni su Internet, mancanza di concentrazione e disorganizzazione. Tutto ciò può trasformarsi in una palla di neve e porre fine al ritmo di lavoro di qualsiasi persona.

Molti sono alla ricerca di formule magiche per migliorare la produttività, ma per ora non esiste soluzione al problema. Nonostante questo, però, ci sono diversi strumenti che possono aiutarti a rendere il tuo lavoro più efficace e redditizio, noi ne abbiamo individuati alcuni, scopri quali!

1 - Trello

Trello è generalmente considerata un'app di gestione delle attività, ma è molto più di questo. Attraverso frame con schede che possono essere facilmente spostate, è il partner ideale per il team che deve organizzarsi per produrre di più. Sulla piattaforma è possibile creare e condividere diverse immagini, gestire e monitorare le attività, fissare scadenze e comunicare molto rapidamente tra i diversi membri del team. Non c'è modo di aumentare la produttività senza lavorare in modo organizzato. E Trello è uno dei modi migliori per organizzare il tuo team.

2 - Slack

Se Trello è uno strumento infallibile per l'organizzazione del lavoro, Slack lo è per la comunicazione. È il miglior canale per interagire con il team. Qui puoi creare canali per argomenti specifici, scambiare messaggi diretti e privati e condividere facilmente i file.

3 - Google Drive, Documenti, Fogli e Presentazioni

Tutti i tuoi file accessibili in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo sincronizzato. Documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni modificabili e salvati in tempo reale. Google Drive è lo strumento ideale per il salvataggio, la condivisione e la sincronizzazione di diversi file. Mentre Google Documenti, Fogli e Presentazioni sono gli strumenti online messi a disposizione da Google tra i più semplici ed efficaci per la creazione di testi, fogli di calcolo e diapositive.

4 - Todoist

Todoist è pensato per tutti gli amanti delle liste, spesso essenziali per organizzare e produrre di più (e meglio). È uno strumento che l'intero team può gestire attraverso checklists, un modo semplice e interattivo per organizzare le attività.

5 - Evernote

Evernote è già un classico. Serve per archiviare contenuti, condividerli con il team e non perdere mai un collegamento o una nota importante. Riesce a organizzare sia gli individui che il team nel suo insieme. Un altro fattore decisivo è che mette a disposizione una versione eccezionale da utilizzare su desktop e sincronizzabile con lo smartphone.

6 - Asana

Asana è uno strumento di gestione delle attività per l'intero team. Qui è possibile organizzare l'agenda, stabilire le priorità delle attività registrate e distribuirle al team. Ideale per tenere traccia del lavoro di gruppo in tempo reale, organizzare attività per progetti e avere il controllo totale su di essi.